News

Assicuratori e digital, il fallimento del settore

29 Gennaio 2017

Un numero crescente di compagnie considera prioritari gli investimenti in digitalizzazione. A dirlo, uno studio condotto da Willis Towers Watson, in collaborazione con Mergermarket, secondo cui il 74% delle imprese assicurative ritiene che il settore abbia fallito nel suo ruolo di leadership nell’innovazione digitale.

Sebbene i costi rappresentino una delle sfide maggiori, il 32% degli intervistati pensa che il ritardo sia causato anche dai lunghi tempi richiesti per la commercializzazione di nuove tecnologie, mentre il 24% sostiene che rivesta un ruolo fondamentale anche l’ordine di grandezza dell’investimento richiesto.

Secondo il 77% delle compagnie che hanno preso parte all’indagine, i canali di vendita web e mobile saranno le tecnologie di spicco da qui a due anni e big data, automazione, robot-advisor e robot-sensor rivestiranno un ruolo chiave per il prossimo quinquennio.

FONTE INSURANCE TRADE