News

Assicurazioni Generali, Caltagirone sale ancora

11 Luglio 2016

Francesco Gaetano Caltagirone, che a metà giugno è diventato secondo socio di Generali raggiungendo quota 3,19% (e superando quindi Leonardo Del Vecchio che è al 3,17%) continua a operare sul titolo del Leone di Trieste. L’imprenditore, che è anche vicepresidente della compagnia di assicurazioni guidata da Philippe Donnet, dopo aver fatto acquisti per 900 mila azioni fra il 24 e il 28 giugno, nei giorni successivi ha rilevato azioni per un controvalore complessivo di 1,8 milioni di euro.

In una comunicazione di internal dealing si dettagliano, oltre alle tre operazioni di acquisto realizzate sul mercato tra il 29 giugno e il primo luglio, anche altri movimenti realizzati sempre a inizio mese: Caltagirone ha ceduto diritti, compresi opzioni put, call e warrant per complessivi 1,2 milioni circa.

FONTE CORRIERE DELLA SERA