News

Assogestioni: 2015, l’anno delle unit linked

4 Dicembre 2016

850 miliardi di euro: questa la cifra totale delle masse gestite in Italia alla fine del 2015 dai fondi comuni. Circa l’85% (723 miliardi) è gestito per conto delle famiglie: sono detenuti in maniera diretta dalla clientela retail 492 miliardi, oppure tramite gestioni di portafoglio, 100 miliardi, o ancora in polizze unit linked, 131 miliardi di euro. Da questi numeri è partita l’analisi contenuta nella Mappa della distribuzione retail dei fondi comuni, pubblicata da Assogestioni.

Quest’anno, per la prima volta, trova spazio una nuova sezione dedicata alle polizze unit linked che permette di fornire una rappresentazione quantitativa più esaustiva del processo di distribuzione dei fondi comuni presso la clientela finale. La ricerca ha esaminato principalmente gli sportelli bancari e i consulenti finanziari che rappresentano il 90% del mercato.

La novità, per quanto riguarda le polizze unit linked, è un maggiore equilibrio tra le reti di consulenti finanziari e gli istituiti di credito: i primi incidono per il 47% della distribuzione totale, quasi la metà di tutte le polizze distribuite. “Sul fronte della clientela, invece – si legge nella ricerca – le polizze sono più vicine al mondo mass affluent: il 63% del collocamento è indirizzato a questa categoria, mentre il 37% guarda al mondo private”.

FONTE INSURANCE TRADE