News

Balbinot vicepresidente di Allianz Italia

10 Aprile 2015

Sergio Balbinot è arrivato in Allianz il 1° gennaio scorso e, come noto, in quell’occasione gli è già stata affidata la responsabilità del business assicurativo nell’area Western e Southern Europe, ovvero Italia, Francia, Benelux, Grecia e Turchia.

 

Sergio Balbinot è arrivato in Allianz il 1° gennaio scorso e, come noto, in quell’occasione gli è già stata affidata la responsabilità del business assicurativo nell’area Western e Southern Europe, ovvero Italia, Francia, Benelux, Grecia e Turchia. Però da marzo scorso l’ex chief insurance officer di Generali (e in precedenza co-amministratore delegato della compagnia assicurativa triestina) ha assunto anche la vicepresidenza di Allianzin Italia, prendendo il posto di Oliver Baete (che da maggio sarà il nuovo ceo del gruppo in sostituzione di Michael Diekmann).

Balbinot, che è anche presidente di Insurance Europe (l’associazione che raccoglie le Ania di tutta Europa), siede pure nel board of management del gruppo tedesco. È il secondo italiano, dopo Enrico Cucchiani (poi divenuto ceo di Intesa Sanpaolo nel 2011) entrato a far parte del board di comando del gruppo Allianz, composto da 11 membri. In conseguenza del mandato ricevuto a gennaio il manager siede anche nei consigli di amministrazione di alcune controllate estere sui cui ha la responsabilità, con l’incarico di group mandate. In particolare, si tratta della partecipate di Allianz in Turchia, Francia e Grecia, mentre in Italia Balbinot ha preso appunto l’incarico di vice presidente. Presidente della società italiana guidata da Klaus-Peter Roehler, è Carlo Salvatori, e nel board siedono Oliver Baete, Matthias Baltin, Claudia Parzani e Gianfelice Rocca.

FONTE MF