News

“C’E’ UN GRANDE PRATO VERDE….”

2 Ottobre 2016
editoriale-giunta

 

editoriale-giunta

Cari colleghi,

il 27 settembre u.s. si è insediata la neonata “Commissione Tecnica Employee Benefits” del GA-GI, nata dallo “scorporo” della precedente commissione tecnica vita. La divisione di compiti è stata suggerita dal sempre maggiore interesse verso la perdurante e per certi aspetti irreversibile crisi del welfare del nostro Paese e quindi dalla necessità di dare luogo ad un apporto cognitivo costante ed aggiornato sull’argomento oltre che a un necessario supporto tecnico e formativo agli associati nello sviluppo di un nuovo e sicuro profittevole business.

Ormai sono svariati gli studi sull’argomento, promossi da autorevoli centri di ricerca; nella rassegna stampa di oggi è riportato l’ultimo studio di Cittadinanzattiva, iniziativa realizzata in collegamento con il programma “Gli scenari del welfare” del Forum Ania/Consumatori, e con il coinvolgimento scientifico del Censis, che evidenzia le possibili aree di convergenza tra le imprese assicuratrici ed i consumatori partendo da una sola premessa: l’attuale sistema non è in grado di individuare e rispondere efficacemente alle mutate esigenze della popolazione italiana, in un preoccupante immobilismo sulle questioni, peraltro irrisolte, di pensioni e sanità.

Peccando spesso di provincialismo siamo da sempre orientati a guardare le esperienze dei nostri cugini europei, il loro giardino sempre più verde, cercando altrove le possibili soluzioni ai nostri problemi nazionali.

Poi però scopri banalmente che Assicurazioni Generali Group è già leader del settore tramite la GEB (Generali Employee Benefits Network – www.geb.com), innovativa piattaforma di servizi operativa in Belgio, che dal 21 al 23 novembre prossimo celebrerà a Bruxelles i “50 anni” di attività e di sviluppo del 1° network globale nell’offerta di servizi nell’ambito della prevenzione, della salute, dell’assistenza e, più in generale, nel “wellness” dei lavoratori.

Pertanto, forti di questa innegabile “expertise” internazionale della Compagnia, la nostra Commissione Tecnica Employee Benefits avrà sicuramente modo di approfondire e sviluppare, in un costruttivo confronto, le opportunità di business ancora inespresse di questo profittevole mercato, anche alla luce dei recenti provvedimenti normativi contenuti nella legge di Stabilità 2016 per l’applicazione del regime fiscale agevolato riservato ai datori di lavoro, allorquando il welfare aziendale venga riconosciuto come trattamento alternativo al premio di produttività (legge 208/2015, art. 1 comma 182).

Potremo così finalmente concentrarci nella cura del nostro giardino e non pateticamente limitarci ad invidiare quello “sempre più verde” del nostro vicino.

Buona lettura

Antonio Caputo

Componente Giunta Esecutiva