News

Data analytics e assicurazioni: investiti 80 milioni di dollari nel 2016

1 Settembre 2017

L’analisi dei dati è una delle cinque priorità per il 2017 nel settore assicurativo. Lo affermano i ceo di compagnie assicurative interpellati da McKinsey. Nel 2016 nel solo settore assicurativo (life e danni) sono stati investiti in media 80 milioni di dollari in servizi di data analytics. Tra i più grandi gruppi assicurativi del mondo, gli investimenti per l’analisi dei dati cresceranno nel 2017. I ceo tuttavia non sono soddisfatti dei risultati: solo 1 su 6 è convinto che l’analisi dei dati stia generando un impatto visibile sul business. Tra i fattori più citati per cui gli investimenti in data analytics non hanno restituito risultati importanti c’è prima di tutto il mancato allineamento con le strategie, che trasforma l’analisi dei dati in semplici laboratori scollegati dalle altre funzioni aziendali. Per superare questi problemi, i ceo auspicano  un cambiamento nel management, che renda necessaria una continua interazione tra le funzioni di business, quelle tecnologiche e quelle specializzate nell’analisi dei dati.

FONTE INSURANCE TRADE