News

Generali, piani sanitari per Fca e Cnhi

5 Marzo 2017

Generali Italia firma due accordi di gestione per i piani sanitari Fasif e Fisdaf (integrativo per i dirigenti) per 90 mila dipendenti di Fca e Cnhi.

Si tratta di novità che il gruppo definisce “importanti sul fronte dell’health management”. L’accordo, siglato il primo gennaio scorso, avrà durata pluriennale e coinvolgerà oltre 150 mila persone, comprendendo oltre ai 90 mila dipendenti (non dirigenti) anche il loro nucleo familiare.
Il servizio di Generali si avvale di cinque strutture distribuite sul territorio nazionale, quattro poli liquidativi specializzati nel ramo salute (Milano, Roma, Chieti e Torino) e una centrale operativa, a Milano, per la gestione degli incarichi alle strutture convenzionate.
FONTE INSURANCE TRADE