News

Importante – Informazioni della Giunta sui lavori del Consiglio Direttivo del 30-11 e 01-12-2023

5 Dicembre 2023

Mogliano V.to, 4 dicembre 2023

(prot. n° 42 GA-GI/2023)

A TUTTI GLI ASSOCIATI

Loro sedi

 

Oggetto: Importante – Informazioni della Giunta sui lavori del Consiglio Direttivo del 30-11 e 01-12-2023

 

Care Colleghe, Cari Colleghi e Cari Amici,

dopo la chiusura della 7° Convention Nazionale che si è svolta lo scorso 29 novembre a Torino, presso il Lingotto, sono seguite 2 intense e proficue giornate di lavoro del nostro Consiglio Direttivo.

Come potete leggere, nei due “Documenti Conclusivi” (All.1- delibere 510-511), ancora una volta il Consiglio Direttivo ad ampia maggioranza ha approvato e espresso gratitudine all’impegno profuso dalla Giunta, coadiuvata dalle Commissioni Tecniche, con ampio apprezzamento sull’Accordo Integrativo, che sarà sottoscritto a breve unitamente a tutti gli altri gruppi agenti della galassia Generali, che è stato definito un “risultato storico”.

Il riconoscimento dell’impegno dei vertici della nostra associazione, ci permette di continuare a lavorare con determinazione e serenità, rivolgendo lo sguardo al futuro e ai nuovi obiettivi.

Vi invitiamo, pertanto, a presenziare e a partecipare attivamente alle prossime assemblee di zona che saranno convocate in questi giorni, poiché sarà l’occasione anche per scambiare gli auguri di Natale, dove non solo gli assenti a Torino, ma anche i presenti, potranno ascoltare nel dettaglio i vari punti sanciti nel nuovo Accordo Integrativo, oltre a tutti gli altri argomenti che sono stati trattati nelle due giornate del Consiglio Direttivo.

In sintesi, tutti i punti dell’ODG sono stati discussi e approvati, a riprova, qualora ce ne fosse bisogno, che l’ampia maggioranza del Consiglio Direttivo lavora con senso di responsabilità per il bene del GA-GI, nonostante il perdurare di illazioni e insinuazioni da parte dei “soliti noti” che sono state oggetto anche di una causa contro il GA-GI presso il Tribunale di Treviso sin da settembre dello scorso anno, dopo il Congresso di Monopoli.

Infatti, come potete leggere sulla delibera n° 512 (all.2), il Consiglio Direttivo ha ritenuto che la proposta di conciliazione, pervenuta in data 15 settembre u.s. da 13 consiglieri e posta al punto 4) dell’ordine del giorno, dopo ampia discussione, sia alquantoestemporanea, incoerente e, soprattutto, in netto contrasto con la suddetta azione legale presentata dai 5 reclamanti” (Capato, Maestri Accesi, Bracci, Ollanu e la new entry Ancherani), i quali, all’opposto, nonostante le tre precedenti ordinanze che hanno rigettato le varie loro istanze, invece di avviare una “tregua” nell’attesa che si riunisse il Consiglio Direttivo, per valutare la loro proposta di conciliazione, nella loro ultima memoria della causa di merito depositata il 28 ottobre scorso, ovvero un mese fa, hanno richiesto nuovamente per la 3° volta l’urgente “sospensione cautelare” del presidente per “grave motivi e pericolo in mora” ai danni del GA-GI. 

Lasciamo a Voi giudicare tale condotta, il Consiglio Direttivo l’ha già fatto.

Per di più, il Consiglio Direttivo ha ritenuto che chiedere al “Presidente di rinunciare oggi pubblicamente ad una sua ricandidatura, depotenzierebbe il potere contrattuale dell’organo esecutivo oltre che delegittimare il ruolo e l’autorità del Presidente stesso e del rispetto dell’espressione dell’organo supremo della nostra associazione che è l’assemblea congressuale”.

Augurandovi un proficuo lavoro di fine anno, Vi salutiamo tutti con affetto.

 

La Giunta Esecutiva

 

 

Allegati:

  • All. 1) Delibere 510 – 511
  • All. 2) Delibera 512