News

Italiani e casa, ancora poco protetti

8 Dicembre 2015

Solo un italiano su tre protegge la propria abitazione dai guasti agli impianti domestici, pur riconoscendo che necessiterebbero di manutenzione (50%).

In un momento economico così incerto, dover affrontare una spesa imprevista per la casa di 300/400 euro resta problematico per il 58% delle famiglie italiane rispondenti, laddove un guasto inciderebbe pesantemente sul bilancio famigliare.
Inoltre, nonostante il 72% delle famiglie intervistate sia proprietario dell’appartamento in cui abita, è ancora bassa la consapevolezza del rischio legato agli impianti di gas, luce e acqua e della necessità di proteggere l’abitazione dagli imprevisti.

A rivelarlo, l’Osservatorio sulla Percezione del Rischio Domestico, realizzata da Assistenza Casa, multinazionale dei servizi di assistenza domestica, in collaborazione con Gfk Eurisko.

 

FONTE INSURANCE TRADE