News

Lettera del presidente: importanti novità per la Compagnia

23 Giugno 2022
GAGILogo-1

Mogliano V.to, 23 giugno 2022

A TUTTI GLI ASSOCIATI

Loro sedi

  

Care Colleghe e Cari Colleghi, Cari Amici,

lo scorso sabato si è concluso il 34° Congresso Ordinario del nostro GA-GI svoltosi nella città di Monopoli (BA), nella nostra meravigliosa Puglia e mi preme ringraziare tutti i partecipanti, e gli associati per il calore, l’affetto e la stima che mi hanno riservato. Desidero ringraziare coloro che mi hanno inviato messaggi di incoraggiamento e di affetto e mi scuso se non sono riuscito a dedicare a ciascuno di Voi la giusta attenzione. Inizio a farlo con questo ringraziamento generale.

In questi anni ho sempre riscosso da parte Vostra attestati di stima, ma riceverli all’indomani di un Congresso che si è presentato diverso sia nello spirito che lo ha preceduto sia in quello che lo ha accompagnato, e averli ricevuti anche da diversi colleghi che non sono stati miei alleati in precedenza, e da alcuni che non mi hanno mai votato, mi rende ancora più forte.

Chi era presente ha potuto constatare che in questo Congresso il dibattito è stato molto intenso e acceso con più di 40 interventi. Sono sempre stato convinto che il confronto dialettico è un importante segnale dello stato di salute degli organismi democratici ed è solo grazie al dialogo, al confronto aperto e leale che si può continuare a crescere insieme, a patto però di giungere a una “sintesi” finale e mantenere intatta quella coesione che è il fiore all’occhiello della nostra associazione.

Stiamo vivendo un contesto molto delicato, le sfide per il futuro non mancano e serve quindi una sana dose di realismo e pragmatismo.

Per di più in considerazione dell’ultima notizia sopraggiunta proprio ieri sera e che ci riguarda da vicino. Come avrete letto sui giornali, Vi confermo che ieri nel corso della video-call convocata con urgenza dall’ing. SESANA insieme ai presidenti dei rispettivi GAA ci è stato riferito che il Consiglio di Amministrazione di Assicurazioni Generali ha approvato la nuova struttura organizzativa di Gruppo, e su proposta del Group CEO, Philippe Donnet, è stato previsto il cambio di a.d. dal 1 settembre 2022 e Sesana lascerà  il ruolo di Country Italy e sarà nominato direttore generale di Assicurazioni Generali Spa.

Al suo posto subentrerà Giancarlo Fancel, attualmente Group Chief Risk Officer, che sarà nominato dal 1-9-2022 Country Manager Italy. I dettagli completi potete leggerli nel comunicato stampa che alleghiamo.

Ho avuto occasione di conoscere personalmente il dr. Fancel quando era CFO di Generali Italia e devo dire che ho avuto un buon rapporto relazionale. Ma come ho più volte affermato ogni Manager, rimane sempre manager e non un amico.

Questa notizia così eclatante e inaspettata è pervenuta successivamente alla chiusura del nostro congresso di Monopoli e questo a dimostrazione del rispetto che la Compagnia ha nei confronti del nostro GA-GI e l’importanza che riveste l’elezione di un presidente “forte” con esperienza e competenza.

Ho già espresso poco fa per telefono le mie congratulazioni al nostro nuovo amministratore delegato dr. Fancel, porgendogli il benvenuto da parte di tutti Voi, e con lui mi incontrerò presto anche di persona, per iniziare, come ho fatto in precedenza ad instaurare delle solide relazioni industriali basate sul reciproco rispetto del ruolo che ci appartiene e con la consapevolezza che ancora una volta è stato dimostrato che: “i manager vanno, gli agenti rimangono…”

Vi anticipo, altresì, che nel pomeriggio avrò un altro importante incontro, unitamente al responsabile di giunta della “Linea Auto” e insieme agli altri presidenti dei GAA, con i chief Massimo Monacelli e Marco Oddone, in merito alle novità sulle tariffe RCA.

Continueremo a confrontarci con i vertici della Compagnia affinché preservino la centralità della rete agenziale, come più volte ribadito a parole dal top management ma sulla quale la Compagnia deve maggiormente investire in termini di digitalizzazione, per una maggiore efficienza di tutti i servizi assuntivi, liquidativi e tecnologici, indispensabili per raggiungere i target commerciali e migliorare la redditività.

La sfida digitale, la sfida generazionale, la sfida di mercato sono solo alcuni dei challenge che dovremo affrontare e per questo il mio più forte appello è quello all’unità. Forse qualcuno può pensare che oggi le battaglie siano finite ma si sbaglia di grosso. E credo che tutti Voi siate consapevoli di ciò.

La nuova Giunta Esecutiva, da me nominata, coadiuvata dal Consiglio Direttivo e dalle nuove commissioni tecniche che nei prossimi giorni andremo a costituire sarà la nuova “squadra” che ci accompagnerà in questo nuovo triennio e che dovrà essere pronta a ricostruire, partendo dalla base, ciò che è stato minato: la fiducia.

È un compito al quale non vogliamo sottrarci e che vogliamo onorare.

Certo di farvi cosa gradita trovate qui di seguito il link per visualizzare il nostro video istituzionale, proiettato a Monopoli, dal titolo “la forza della coesione” che si conclude con queste frasi: “…esiste un modo unico e semplice per costruire la propria autorevolezza per affermarsi con successo, per essere vincenti: stare uniti…Questa è la nostra ricetta per guardare a un nuovo domani e per essere sempre più lungimiranti e rappresentativi …” credo che oggi più che mai capirete anche Voi il valore di tali affermazioni. 

34 Congresso Nazionale Ga-Ggi-17-18-giugno-2022 Monopoli

Un affettuoso abbraccio a tutti.

 

Il Presidente

Dott. Vincenzo Cirasola

Nuova Struttura Organizzativa