GaGi_Giugno2023

giugno 2023 36 I PACCHETTI DI LINKEDIN PREMIUM Per massimizzare i risultati su questa piattaforma, gli intermediari possono considerare l’uso dei pacchetti LinkedIn Premium. Queste offerte potenziano ulteriormente le possibilità di personal branding, migliorando la visibilità del profilo e fornendo strumenti di analisi avanzata. In un settore in continua evoluzione e caratterizzato da un’alta competitività, come quello degli intermediari assicurativi, l’investimento in LinkedIn Premium può fare la differenza per posizionarsi come un punto di riferimento nel settore. Oltre ai benefici di un personal branding migliorato e di una maggiore visibilità del profilo, LinkedIn Premium offre anche diversi altri vantaggi, tra cui: 1. Filtri di ricerca avanzati, che consentono di raffinare i parametri di ricerca e trovare contatti più facilmente. Questo può essere particolarmente utile quando si cercano potenziali clienti in un’area geografica o in un settore specifico. 2. Messaggi InMail: LinkedIn Premium include anche InMail, che consente di inviare messaggi diretti ad altri membri LinkedIn con cui non siamo collegati. 3. LinkedIn Premium include l’accesso a LinkedIn Learning, che offre una vasta gamma di corsi online su argomenti legati al business, marketing, vendite, etc... 4. Acceso a Sales Navigator, un potente strumento per i professionisti delle vendite. Il servizio di Sales Navigator include filtri di ricerca molto avanzati, raccomandazioni di lead e altre funzionalità che possono aiutare gli intermediari assicurativi a identificare potenziali clienti e chiudere più contratti. 5. Analisi più dettagliate per il monitoraggio della propria presenza su LinkedIn. CONCLUSIONE Con oltre 930 milioni di membri attivi nel mondo e oltre 63 milioni di aziende registrate2, LinkedIn vanta una diffusa presenza nel mondo professionale, con un’eccellente piattaforma per la creazione di contenuti di valore, il networking e la promozione delle competenze e dei servizi offerti. Il personal branding è un elemento cruciale per gli intermediari assicurativi che desiderano emergere in un mercato altamente competitivo. Il valore di un brand personale non può essere sottovalutato, poiché aiuta a costruire la fiducia e a creare un’immagine professionale che si traduce in nuove opportunità e successo nel settore assicurativo. È fondamentale per gli intermediari assicurativi lavorare sulla riconoscibilità del proprio brand personale e sulla reputazione: per emergere in un settore altamente competitivo come quello assicurativo, è essenziale coltivare la memorabilità del proprio nome, condividendo contenuti di valore che attirino l’attenzione dei potenziali clienti. Per tutti questi motivi, LinkedIn si rivela uno strumento indispensabile per gli intermediari assicurativi che mirano a sviluppare il proprio personal branding in ottica di maggiori performance e successo. 2 Fonte: https://news.linkedin.com/aboutus#Statistics

RkJQdWJsaXNoZXIy OTg5NDE=