News

The Day After il Black Friday – Il pensiero della settimana di Fulvio Galli

26 Novembre 2018
fulvio_galli_avatar

THE DAY AFTER IL BLACK FRIDAY

Il pensiero della settimana di Fulvio Galli

 

Cari colleghi

Il mondo è letteralmente cambiato da quando abbiamo iniziato questa attività, i tempi sono così frenetici che ci riesce difficile distinguere un giorno della settimana dall’altro così come l’inizio dalla fine del mese. Siamo invasi anche da feste, offerte, promozione. Alcune però possono essere interessanti se trasportate anche nel nostro mercato. E’ il caso ad esempio del “black friday” che si è celebrato in questo week-end.

E’ singolare come il venerdì nero che da sempre evocava momenti tristi, sia riuscito a capovolgere la sua accezione per un’arguta trovata di marketing, che oggi invece rende tutti più felici, visto che in tanti fanno file kilometriche nei centri d’acquisto, attendono ore per essere serviti, ma nonostante tutto questo sono “felici “. Qualcuno ha pensato bene che poteva essere un’opportunità anche per il nostro settore, non tanto perché si possa “svendere” le polizze ma perché si possono fare delle promozioni per far conoscere al cliente le nostre proposte e offerte. Naturalmente nel nostro caso la frenesia non può farla da padroni e sappiamo benissimo che le polizze non sono acquistabili come i prodotti commerciali, spesso frutto di acquisti compulsivi, ma devono essere spiegate, argomentate e scelte in modo sereno. Ma la possibilità di attirare in agenzia i clienti, anche con il black friday, non deve essere mal interpretata ma considerata per quella che è: un’ulteriore possibilità di contatto. E visto ciò che accade nel mondo, sappiamo che abbiamo bisogno di molti contatti.

Lo penso soprattutto in riferimento al fatto di cronaca accaduto in questi ultimi giorni e sulla bocca di tutti, mi riferisco allo strafalcione della famosa azienda di moda italiana in Cina. Non mi soffermo su quello accaduto ma sul fatto che grazie a questa polemica siamo venuti a conoscenza (qualora già non lo si sapesse) che in Cina il 90% degli acquisti vengono effettuati ON LINE in quanto i clienti normalmente frequentano i negozi di qualsiasi genere, provano le cose, le fotografano e successivamente le acquistano via internet.

Provate per un momento ad immaginare se un cliente a cui diamo la nostra consulenza a 360°, ascoltiamo, prestiamo il nostro tempo, raccogliesse tutte queste informazioni per poi trasferirle sul mercato ON LINE e acquistasse con un semplice click la miglior polizza proposta.

Io credo che tutto questo sia molto difficile, sicuramente il mercato offre tante possibilità, ma l’esperienza, la capacità e il valore di un Agente non ha confronti e di sicuro non si trovano con un click. Per questo sono fiducioso che ci sono dei settori nei quali la presenza della consulenza vis à vis resterà un valore.

Un caro Saluto e Forza Agenti

Fulvio Galli

Segretario generale