News

Usa: risvegliate polizze vita “dormienti” per un miliardo di dollari

21 Settembre 2020

Il fenomeno delle cosiddette polizze vita dormienti, quelle non reclamate dai loro beneficiari, è rilevante anche negli Stati Uniti. La National Association of Insurance Commissioners (NAIC), l’associazione dei regulator assicurativi Usa, ha comunicato che il suo localizzatore di polizze di assicurazione sulla vita ha ricevuto 227.551 richieste di assistenza in tutto il paese, con l’emersione di 81.349 di polizze assicurative sulla vita o rendite non pagate in precedenza per un importo complessivo di $ 1,028 miliardi. Ogni anno – ha sottolineato Naic – milioni di dollari in prestazioni di assicurazione sulla vita non vengono reclamate dai beneficiari che non riescono a trovare le polizze dei loro cari defunti o, in alcuni casi, potrebbero nemmeno sapere che esistono le polizze.

Le polizze dormienti sono ben conosciute anche in Italia dove sono state oggetto di una specifica iniziativa da parte dell’Ivass, il regulator assicurativo. Dall’avvio della indagine – è scritto nell’ultima relazione annuale dell’istituto di vigilanza – sono state risvegliate 248.176 polizze per complessivi 4,4 miliardi di euro pagati o in corso di pagamento ai beneficiari.

FONTE INTERMEDIA CHANNEL